un cuore per tutti tutti per un cuore

 L’Associazione “Un cuore per tutti…tutti per un cuore” Onlus ogni anno, da undici anni, organizza un appuntamento tradizionale della Capitale che si rinnova all’insegna di grandi novità, di una carrellata di personaggi noti in ogni ambito, con fini nobili e concreti a favore del mondo dell’infanzia. Tutto questo è vero a tal punto che dal 2009 l’Associazione “Un cuore per tutti..tutti per un cuore” è insignita, ogni anno, per il suo rinnovato impegno pro bambini cardiopatici, dell’alto riconoscimento della Presidenza della Repubblica Italiana. “Il Capo dello Stato on. Giorgio Napolitano – si legge nella comunicazione inviata al Dott. Ivo Pulcini, Presidente dell’Associazione Onlus “Un cuore per tutti… tutti per un cuore” - ha voluto destinare la medaglia della Presidenza della Repubblica Italiana, quale suo premio di rappresentanza anche alla decima edizione della manifestazione ‘Gala della solidarietà’. Il riconoscimento testimonia l’apprezzamento per le finalità perseguite e per il costante meritorio impegno profuso a sostegno delle associazioni di volontariato operanti in favore dell’infanzia”. Grande soddisfazione espressa dal Dott. Ivo Pulcini, esperto di medicina dello sport, medico ad esempio della S.S. Lazio e di Miss Italia, attivo in numerosi eventi di beneficenza, tra cui ogni anno la Partita del Cuore e che da dieci anni organizza con successo, tutti i 5 gennaio, il grande evento nella Capitale per i bambini cardiopatici nel mondo, di cui vengono testimoniate anche cure e attenzioni in video nel corso della serata a seguito di interventi a cuore aperto per cardiopatie congenite. Il Gala di solidarietà è un grande evento di solidarietà internazionale, nell’incontro di diverse culture, tutti insieme a beneficio dei bambini meno fortunati. Significativa la presenza ogni anno della rappresentanza di Sua Santità Il XIV Dalai Lama Lobsang Yeshe Tenzin Gyatso come sentito ringraziamento dell’attività a favore delle associazioni tibetane e la partecipazione di Rappresentanti di Istituzioni Vaticane. Ad Ivo Pulcini è stata imposta nel 2013 la Benedizione Apostolica del Papa Emerito Benedetto XVI e parte dei proventi di questi dieci anni di attività sono serviti a costruire anche il villaggio in Argentina, “Barrio Ugo Pulcini”, dedicato al padre di Ivo, che ospita cento bambini con le loro famiglie e che più volte Papa Francesco ha visitato con gioia quando era Cardinale, manifestando anche a tutt’oggi nel ruolo di Santo Padre il suo apprezzamento per la realizzazione di queste opere di solidarietà a favore dei bambini più disagiati, persino della sua terra.

Per visionare il villaggio

www.tuttiperuncuore.org.

Go to top