• Docente di Medicina dello Sport e Pronto Soccorso presso l’ISEF.

• Medico Federale della Federazione Italiana Hochey e Pattinaggio.

• E’ stato Medico Federale delle Federazioni Sportive: Pentathlon Moderno, Tiro a Segno.

• E‘ stato Medico sociale di numerose associazioni sportive di Basket (Stella Azzurra Roma di serie A e COR femminile di serie A), nuoto e calcio.

• Segretario scientifico del primo Congresso Internazionale di Cardiologia dello Sport (Roma 11-14 aprile 1978).

• E’ docente e responsabile per conto del Ministero della Pubblica Istruzione dei corsi nazionali di Posturologia applicata (nel 99 a Roma, Milano e Reggio Calabria).

• Docente ai corsi di educazione stradale Scuola e Sport in collaborazione con la Regione Lazio feb. 2000

• Presidente della Commissione scientifica Nazionale del Fair Play (CONI) 

• Accademico dell’Accademia Ucraina di "original ideas" 

• Ideatore di nuove tecniche di chinesiologia biomeccanica (metodo Pulcini: TPPT-tailored postural Pulcini’s therapy) per i traumi da sport, per il recupero immediato e non farmacologico degli atleti, e per le asimmetrie  

posturali acquisite legate anche alle malocclusioni dentali, come dimostrato da recenti ricerche scientifiche. 

• Medico federale della FIA (Federazione Internazionale Aerobica) e membro dell’ACSM (American College of Sports Medicine).

• Vicepresidente Moto Club D’Aureli con cui ha organizzato opere di solidarietà a favore dei bambini cardiopatici di tutto il mondo e per portare con il bel prodotto Italia un messaggio di pace e di speranza per l’Europa, che

solo lo sport può fare: Roma-Capo Nord-Roma con i motociclisti; e questa manifestazione è stata inserita ufficialmente nel programma generale per il Giubileo.

• Vicepresidente e socio Fondatore dell’Air Club Leonessa.

• Responsabile dell’ARCA Sport Lazio (Associazione Regionale Cardiologi Ambulatoriali).

• Membro del C.D. nazionale dell’AMI (Associazione Medici Italiani).

• Socio fondatore della NAIM (Nuova Associazione Italiani nel Mondo).

• Socio fondatore della Società Medica Libico-Italiana, riconosciuta dai rispettivi Governi in base agli accordi bilaterali del 04.07.98, per il processo di riconciliazione storica dei due Paesi, attraverso la cooperazione e i

rapporti umanitari e scientifici.

• Referente scientifico nazionale del programma "Sport e Salute" promosso dall’U.S. ACLI.

• Esperto medico dello sport, per la RAI, in occasione dell’ 87° e 88° Giro d’Italia (trasmissione "Processo alla Tappa"). ACLI.

• Relatore al Primo Congresso Internazionale sulla Gravità e Sistema Cardiovascolare a Maranello (Giugno 2004), con il tema"Adattamenti posturali e modificazioni anatomiche e funzionali dell’apparato cardiorespiratorio

indotti dall’accelerazione e dalla decelerazione. ACLI.

• Relatore e promotore di una nuova legge sulla responsabilità del personale sanitario al VI Congresso Nazionale dei cardiologi ARCA ("La responsabilità medica:un rischio ineluttabile o un problema evitabile?" – Aprile

2005). Promossa durante lo stesso congresso, a Roma, la "partita del cuore" tra la Nazionale Attori e Nazionale Cardiologi per fini benefici.

• Dietologo degli acquanauti record del mondo 240 ore sott’acqua a Cala Feola di Ponza dal 07 al 17 set. 05: Stefania Mensa e Stefano Barbaresi.

Go to top